Alloggi in edilizia sovvenzionata

Alloggi in edilizia convenzionata

L'edilizia sovvenzionata è una forma particolare di Edilizia Residenziale Pubblica disciplinata dalla Legge regionale 16/12/2005, n. 36 in cui sono gli enti territoriali o lo Stato che si fanno totalmente carico delle costruzioni.

Gli alloggi vengono assegnati, in quelle che sono conosciute come case popolari, alle famiglie più bisognose, praticando dei canoni di locazione in base alle condizioni economiche della famiglia e il numero di componenti.

Le case possono essere di nuova costruzione, oppure acquistate e recuperate; la loro assegnazione avviene sulla base di graduatorie comunali, determinate in base a dei bandi di concorso pubblico.

Approfondimenti

Piani PEEP

I Piani per l’Edilizia Economica e Popolare (PEEP) sono dei piani urbanistici istituiti dalla Legge 18/04/1962, n. 167, art. 1 finalizzati alla definizione di zone da destinare alla costruzione di alloggi a carattere economico o popolare e alla realizzazione delle relative opere e servizi complementari, urbani e sociali.

Attività correlate

Chiedere la trasformazione del diritto di superficie
I soggetti proprietari di alloggi realizzati in edilizia convenzionata e concessi in diritto di superficie possono chiedere all'Amministrazione la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Casa
Ultimo aggiornamento: 07/10/2021 17:09.58